Home PageHome PageClassificheScambio LinkPubblicit

Scegli l'artista per lettera
A B C D E F G H I J K L M NO P Q R S T UV W X Y Z 0/9

Novità AlbumItaliane StraniereSigle TVCanzoni di NataleSpot Tv

Negramaro - Singhiozzo

NegramaroQuesto è il nuovo singolo del gruppo italiano più acclamato e conosciuto degli ultimi anni. L'ultimo album che è stato pubblicato "Casa 69", contiene il primo singolo estratto dal titolo "Singhiozzo". Questo album esce a distanza di più di tre anni dall' importante album "La Finestra". L'album "Casa 69" è il quinto album e contiene sedici brani che trattano temi attuali e molto profondi come l'incomunicabilità e l'individualità dell' essere umano,inoltre l'album nella versione digitale contiene due brani in più: "lacrime" e "Comunque vadano le cose"(scusami Mimì), un omaggio alla grande e indimenticabile Mia Martini. Il singolo Singhiozzo ha già avuto molto successo sulle piattaforme digitali, mentre l'album ha raggiunto degli ottimi risultati con molte prenotazioni già da prima della sua uscita. Quest'album ha sonorità decisamente rock, da questo ultimo lavoro discografico si percepisce l'unione e la grande importanza che hanno i Negramaro per la musica. il video del singolo "Singhiozzo" è stato girato a Torino, dove i negramaro hanno registrato l'album "Casa 69" è video molto curato nei particolari infatti è stato girato in 3D, il titolo dell'album "Casa 69"rimanda ad un importante evento di quell'anno lo sbarco sulla luna, infatti come sfondo al video c'è una luna piena che illumina dando luce all'atmosfera buia del video.




Testo della canzone



Un vuoto d’aria nella gola
che non riesco a di- che non riesco a dire
se quel che manca è la parola ormai
aiutami a capi aiutami a capire
è un singhiozzo di pensieri
che non mi fa parla-
che non mi fa parlare
o forse solo perché ieri sai
mi ha strozzato il cuo-
mi ha strozzato il cuore
mi ha strozzato il cuore
dimmi pure amore prova almeno a respirare
piano piano amore
non c’è niente da temere
solo freddo amore
e tu lasciami scaldare
mentre il mondo cade
come cade cado anche io
senza le parole
che vorrei poterti dire
si vorrei poterti dire dire dire
che son stanco da morire
ma è tornato il vuoto d’aria
nelle mie paro nelle mie parole
è un nodo stretto nella gola ormai
che non si scioglie anco- che non scioglie ancora
e se balbetto è che non riesco
a dirti quel che pe- a dirti quel che penso
e preferisco tener dentro sai
anziché grida anziché gridare…
dimmi pure amore prova almeno a respirare
piano piano amore
non c’è niente da temere
solo freddo amore
e tu lasciami scaldare
mentre il mondo cade
non ti accorgi che son io a farlo scivolare
ciò che chiedi è sotto il sole
tutto il resto muore
senza neanche avere il tempo
il tempo di provare
a far tornare indietro il sole
senza più rancore
mi ripeti è freddo amore
ho perso le parole
che vorrei poterti dire e vorrei poterti dire
che son stanco da morire
e non voglio più restare
almeno lasciami il perdono
di un singhiozzo e non di un pianto
io non so di dare tanto
non ti accorgi che sono io a farlo scivolare
ciò che chiedi è sotto il sole tutto il resto muore
senza neanche avere il tempo il tempo di provare
a far tornare indietro il sole senza più rancore
mi ripeti è freddo amore ho perso le parole
che vorrei poterti dire e vorrei poterti dire dire dire dire…
che son stanco da morire



Questo post ti è piaciuto? Lascia un commento o iscriviti ai feeds così rimarrai sempre aggiornato sui nuovi contenuti!

1 commenti:

Anonimo ha detto...

correggete il testo please

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

Ultimi Commenti