Home PageHome PageClassificheScambio LinkPubblicit

Scegli l'artista per lettera
A B C D E F G H I J K L M NO P Q R S T UV W X Y Z 0/9

Novità AlbumItaliane StraniereSigle TVCanzoni di NataleSpot Tv

Modà - La notte

ModàQuesto è il secondo singolo del gruppo musicale Modà estratto dall'album "Viva i romantici". Il primo singolo dell'album Sono già solo ha avuto molto successo, infatti è stata trasmessa con molta frequenza dalle emittenti radiofoniche. La canzone è una ballata rock, quindi parla d'amore passionale, ma tormentato da tante difficoltà. La nuova canzone La notte ha sonorità rock. Il cantante della band ha spiegato che la canzone parla della notte come rifugio, intesa come una donna misteriosa, quindi è una canzone interessante che appassiona e coinvolge davvero molto.




Testo della canzone

Sì sarà pure misteriosa e tenebrosa,
Quando vuole fa paura,
Ma ti abbraccia e ti difende se l'ascolti...
Se ti nascondi e cerchi dentro lei la forza per andare avanti
E non tradirla con il sole e i raggi.
Mi copre dagli insulti e dalle malelingue, che cercan solo di ferirmi e screditarmi,
Mi lascia fare anche se sbaglio a farmi male, senza insultarmi..
Non come te che invece, hai cancellato in un momento
Tutto quanto.
Ed è rimasto dentro te soltanto il peggio per uno sbaglio ed un momento in cui mi son sentito Solo,
Senza coraggio...
Ma la notte so che pensi a me amore,
Nel buio cerchi sempre le mie mani, no...
Non fingere di stare già, già bene... di colpo non si può dimenticare.
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.
Dico ci riesco, poi mi perdo e ci ricasco
Nei momenti di sconforto, quando intorno a me
Tutto buio come,
Come la notte,
Come le botte,
Come le ferite abbandonate e mai curate,
Ancora aperte.
Sbagliare è umano, ma per te uno sbaglio è tutto.
Sono solo un malandrino ed un violento, per una volta provo ad ascoltare
Il cuore e non l'orgoglio.
Ma la notte so che pensi a me amore,
Nel buio cerchi sempre le mie mani, no...
Non fingere di stare già, già bene... di colpo non si può dimenticare.
Niente di così profondo e intenso o almeno penso.
Ma la notte so che pensi a me amore, nel buio cerchi sempre le mie mani...no!
Non fingere di stare già già bene...
Di colpo non si può dimenticare...
Niente di così profondo e intenso o almeno penso



Questo post ti è piaciuto? Lascia un commento o iscriviti ai feeds così rimarrai sempre aggiornato sui nuovi contenuti!

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

Ultimi Commenti